venerdì 25 marzo 2011

Involtini di carne palermitani

Altro classico della cucina Palermitana


 
 Ingredienti:
carne magra (lacerto, fesa)
mollica di pane
cipolla
passata di pomodoro
speck e cotto (o quello che preferite)
provola
foglie di alloro
pangrattato
parmigiano
sale
olio evo


 

Frullare lo speck, il cotto e la provola con il mixer , con le mani sminuzzate la mollica di pane.
Soffriggere abbondante cipolla, amalgamare per bene la mollica di pane al soffritto, aggiungere qualche cucchiaio di passata di pomodoro e rigirandolo fare cuocere il composto per pochi minuti,salare spegnere e aggiungere abbondante parmigiano e i salumi frullati.
Preparare la carne, battendola un pò se occorre, posizionare all'estremità il ripieno e richiudete a involtino,
passare ciascun involtino prima nell'olio e poi nel pangrattato salato e infilzare in quest ordine:
sfoglia di cipolla> foglia di alloro> involtino di carne e così vi, chiudendo come avete cominciato.
Infornare a 200° fino a doratura.

1 commento:

  1. Buonissimi!!!!!!!!!!!ma piu che alla palermitana direi alla.........Rafil ....che è ancora meglio.....piu gustosi!

    RispondiElimina